fbpx

Type and press Enter.

COME OTTIMIZZARE IL TUO TEMPO IN 3 STEP

Il tempo è la nostra risorsa più importante, migliorare la sua gestione significa migliorare la nostra vita!

Perché a volte gli altri sembrano avere più tempo? E perché abbiamo la sensazione che il tempo ci stia scivolando via fra le dita? È possibile conciliare la vita sociale, familiare, il lavoro, le passioni e la salute fisica e mentale?

Queste sono alcune delle frasi che pronunciamo molto spesso!

Migliorare la gestione del tempo significa migliorare la gestione della nostra vita. In altre parole, il tempo è la nostra risorsa più importante e, dopo questo periodo di lockdown dove abbiamo riscoperto il nostro tempo e quanto sia bello e prezioso coltivare le proprie passioni, stare con la famiglia e dedicarsi a ciò che più ci piace, ne siamo più consapevoli!

Saper gestire il proprio tempo è un’abilità importante da coltivare; può aiutarti a ottenere il massimo da ogni giornata, portandoti al successo in tutti i settori.

Tutti noi abbiamo a disposizione lo stesso tempo, viviamo gli stessi minuti durante la giornata, ma li usiamo in modo diverso. Il modo in cui usiamo il tempo a disposizione è quello che ci rende diversi.

Nella società odierna scandita da una VELOCITA’ GALOPPANTE,

 l’abilità di organizzazione acquista ogni giorno più importanza, vediamo insieme COME ORGANIZZARE AL MEGLIO IL TUO TEMPO!

1_USA IL TEMPO IN MANIERA PRODUTTIVA


Le persone super-produttive danno valore ad ogni minuto.Puoi perdere soldi e rifarti in un secondo momento, ma ogni minuto che perdi è irrecuperabile.

 La PIANIFICAZIONE è fondamentale!

La prima regola d’oro per organizzare il tempo nel modo migliore è la pianificazione. Dedicare qualche minuto a pianificare la giornata, la settimana o il mese ci aiuta a definire l’effettiva priorità delle cose da fare e dare a ciascuno il loro posto, in questo modo riusciamo anche a distinguere fra le cose urgenti e le cose importanti.

Quindi il 1° STEP da fare è DEFINIRE le PRIORITA’!  Dedica le ore mattutine alle ATTIVITA’  più IMPORTANTI, quelle che sono fondamentali per raggiungere i tuoi obiettivi.

2_ATTIENITI AD UNA PROGRAMMAZIONE GIORNALIERA

  • Organizza il tempo usando un’agenda cartacea o digitale!

    Piccolo consiglio utilizzare colori diversi può essere di grande aiuto per organizzare le priorità e attivare la memoria visiva, per facilitare la memorizzazione del programma; inoltre annotare su carta le cose da fare può aiutarti a ricordarle meglio.

    ATTENZIONE: NON usano le famigerate to-do list (liste di cose da fare)

    La to-do list è generalmente il primo strumento che viene suggerito dagli esperti per organizzare il tempo però hanno un terribile difetto

    Si trasformano spesso in “liste di cose che non riuscirò mai a fare“! E tutte quelle attività che rimangono sulla nostra lista per giorni interi non fanno altro che generare stress!

    Chi è davvero super-produttivo preferisce di gran lunga utilizzare il proprio calendario per pianificare le attività. Nel momento in cui fissiamo dei blocchi di tempo nel nostro calendario, sappiamo subito cosa saremo in grado di fare in una giornata e cosa invece deve essere tralasciato.

  • IMPORTANTE:  Stabilisci gli orari per le pause e le interruzioni

    Nessuno è in grado di lavorare ininterrottamente senza una pausa o qualche distrazione. Il nostro cervello ha bisogno di spazio per rilassarsi. Dedicare un momento della giornata all’improvvisazione e alla creatività, o alle voglie e ai desideri istantanei, è fondamentale.

    Può quindi essere utile programmare questo tipo di distrazioni dagli impegni, in maniera da rendere meno probabili altre pause impreviste che potrebbero compromettere la pianificazione

    Si tratta di lasciare uno spazio, all’interno della nostra programmazione, in cui rientra un “fuori programma”. Organizzare il tempo in questo modo ci farà sentire meglio ed eviterà la sensazione di vivere la giornata come schiavi dell’agenda.

  • Crea l’ambiente di lavoro corretto.

    Può aiutarti a migliorare la produttività in generale; non esistono regole rigide in questo campo, trova quindi quello che è giusto per te. Circondati di abbellimenti che ti ispirino e che ti aiutino a sentirti entusiasta e appassionato; questi sentimenti ti permettono di “restare in carreggiata” ed essere produttivo.

3_MINIMIZZA LE DISTRAZIONI


Gli studi affermano che ogni volta che perdiamo la concentrazione, impieghiamo circa 23 minuti per recuperarla. Quante più distrazioni abbiamo intorno, tanto più tempo sarà necessario per portare a termine i nostri impegni.

In un periodo storico in cui siamo bombardati di informazioni, imparare ad evitare le distrazioni e concentrarsi sui nostri obiettivi sembra una vera e propria impresa.

  1. Spegni il cellulare. Dovresti spegnerlo durante le ore di lavoro; il telefono fa perdere un sacco di tempo che potresti invece impiegare in maniera più produttiva.

    Se il cellulare è invece importante per il tuo lavoro disattiva le notifiche che non riguardano il lavoro e disattivale anche durante quel lasso di tempo che ti sei programmata per portare a termine le attività importanti dove necessiti di massima concentrazione.

  2.  Chiudi le schede non necessarie del browser.

    Al giorno d’oggi molte persone si affidano al computer o a internet per portare a termine i propri compiti; lavorare tenendo aperti Facebook, Instagram o altri siti in background può influire negativamente sulle tue abilità di gestione del tempo.

    Se tieni attive troppe schede aperte ti distrai. Prendi l’abitudine di chiudere le finestre non appena hai finito di svolgere la ricerca necessaria e focalizza tutta la tua concentrazione solo sui siti che sono importanti per il lavoro.

  3. Blocca i social media.Evita il più possibile le interruzioni.

    Sono quelle che disturbano il flusso di lavoro; se ti trovi nel bel mezzo di un compito e lo interrompi per qualche motivo, diventa poi difficile riprenderlo in maniera efficiente. Quando sei impegnato in una mansione, cerca di portarla a termine prima di alzarti e fare qualcos’altro; le altre cose possono aspettare mentre ti stai impegnando per completare qualche lavoro

    Una buona postazione di lavoro, una pianificazione del tempo, una buona routine di lavoro, le giuste ore di sonno e di tempo libero e una dieta adeguata al nostro livello di attività sono fondamentali per godere delle proprie giornate e portare a termine i nostri obiettivi.

RICORDATE: abbiamo tutti a disposizione lo stesso tempo durante la giornata, come organizzarlo e dare la priorità alle nostre attività dipende solo da noi. Cosa aspettate a godere di ogni minuto del vostro tempo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *